Magome e Tsumago: l’antico sentiero sulla Via Nakasendo

ITINERARI | 0 commenti

Una giornata a piedi lungo il cammino tra Magome e Tsumago

Il Giappone è un paese in cui convivono più anime. Si passa dalle megalopoli moderne con grattacieli, luci e treni veloci agli antichi villaggi che conservano ancora l’antico fascino. Il sentiero tra Magome e Tsumago, nel mezzo delle Alpi Giapponesi, è uno di quei percorsi che vale la pena fare se si vuole scoprire un po’ del Giappone Tradizionale. Qui, lungo l’antico sentiero sulla via Nakasendo, si è catapultati nell’epoca dei samurai che percorrevano stradine immerse nei boschi, per spostarsi da una città all’altra.

Lungo la via Nakasendo

Il sentiero tra Magome e Tsumago (e le rispettive cittadine) è una testimonianza concreta di come si viveva nell’antica epoca Edo. Situata nella Valle del Kiso, l’antica via Nakasendo, collegava Edo (l’attuale Tokyo) con Kyoto , ed era una delle vie di comunicazione più importanti di tutto il Paese.

Lungo il sentiero sorsero ben 69 punti postali che offrivano ai viaggiatori possibilità di vitto e alloggio. Magome e Tsumago erano rispettivamente la tappa n.42 e la n.43 di questo tragitto.

Cosa vedere lungo il sentiero tra Magome e Tsumago

LOCAL TIPS: solitamente la maggior parte dei viaggiatori parte da Tsumago e arriva a Magome. Mi sento di consigliarvi di fare il percorso opposto. In questo modo il vostro tragitto sarà soprattutto in discesa. Partendo da Magome solo i primi 2,5 Km sono in salita (sarete anche più riposati e vi peseranno di meno), tutto il resto è in discesa e l’arrivo a Tsumago sarà più piacevole.

MAGOME

Il villaggio di Magome è collocato su una salita e mantiene intatto il fascino del tempo che fu. Gli antichi edifici in legno, i negozietti di ceramiche tradizionali, tessuti e artigianato locale creano un’atmosfera unica e suggestiva. Il villaggio offre una grande varietà di prodotti tipici come succhi di frutta stagionali, carne di maiale e sake prodotto localmente. Se decidete di fermarvi per pranzo qui prima di iniziare il vostro cammino provate le pietanze locali preparate dai ristoratori del posto.

Magome (foto della mia amica di diarioviaggiatricelowcost)

IL SENTIERO

I villaggi distano 8 km e il sentiero è quasi tutto in mezzo ai boschi. Ma non preoccupatevi, essendo un percorso turistico ci sono indicazioni chiare ed è tutto ben indicato (non c’è il rischio di perdersi). Lo sconsiglio però a chi ha difficoltà nella deambulazione, a persone in sedia a rotelle o famiglie con passeggini (ci sono scale, pietre e molti tratti dissestati).

Lungo il sentiero ci sono molti punti panoramici sui monti giapponesi, tra questo il ponte Kiso Mikagori offre una vista mozzafiato sulle gole sottostanti, e anche numerose attrazioni storiche che meritano di essere visitate tra cui le stazioni di posta e i templi buddisti. Inoltre è possibile imbattersi anche in una cascata dove fare foto molto suggestive.

 

sentiero magome e tsumago

il sentiero tra Magome e Tsumago (foto della mia amica di diarioviaggiatricelowcost)

 

Lungo il sentiero

LOCAL TIPS: lungo il percorso troverete dei cartelli con accanto una cordicella attaccata a una campanella. C’è scritto di “suonare per allontanare gli orsi presenti nella zona”. Non si sa se è una semplice attrazione turistica o è la verità. Voi, nel dubbio, suonate!

magome e tsumago

Le campane lungo il sentiero

 

TSUMAGO

Il villaggio si raggiunge dopo un tratto di percorso in pianura e si apre agli occhi dei viaggiatori in tutta la sua bellezza. La strada è costeggiata da case tradizionali, negozi di souvenir e piccoli locali dove potersi rifocillare assaggiando i prodotti tipici del posto. Se vi avanza del tempo fermatevi in un onsen (bagno termale) a rilassarvi e a godere di un po’ di tranquillità prima di ripartire.

Tsumago

Come arrivare a Magome e Tsumago

Entrambe le città sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici.

Nagoya è la città più vicina a Magome e Tsumago e vi suggerisco di arrivarci con uno Shinkansen (c’è anche l’alternativa autobus ma impiega molto più tempo).

  • Se si vuole iniziare il percorso da Magome: da Nagoya prendere il JR Limited Express Shinano e scendere alla stazione di Nakatsugawa (il viaggio in treno dura circa 50 minuti). Una volta giunti alla stazione basterà prendere un autobus che vi porterà direttamente all’ingresso della città in 30 minuti circa (il biglietto costa sui 600 yen)
  • Se si vuole iniziare il percorso da Tsumago: bisogna sempre prendere il Limited Express ma scendere a Nagiso (60 minuti di treno). Una volta alla stazione anche da qui partono gli autobus che vi portano alla città (costo biglietto circa 300 yen).

LOCAL TIPS: se possiedi il Japan Rail Pass i viaggi sono gratuiti!

 

 

Ricorda di partire assicurata/o!
Usa questo link per avere uno sconto del 10% per la tua assicurazione di viaggio.
Questo link è un link affiliato, significa che quando effettuerai l’acquisto tu riceverai un sconto e io un piccola commissione che mi aiuterà a coprire le spese di questo sito per continuare a condividere tante informazioni con tutti voi! 

Ti piacerebbe fare un VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL GIAPPONE oppure iniziare a STUDIARE IL GIAPPONESE? Ti aiutiamo noi! Scopri i nostri corsi di Giapponese o il nostro supporto al viaggio

Ti è stato utile questo post?
Guenda e Takaya

Guenda e Takaya

Ciao, sono Guenda e qui con me c’è anche Takaya
Credo che conoscere una persona sia un aspetto chiave per decidere se affidarsi a lei come insegnante, consulente o collaboratrice.

Speriamo che raccontarti il nostro percorso possa farti capire perché siamo qui adesso e quali sono i valori, le motivazioni e, non meno importante, il nostro percorso formativo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *